Pilates

CORSI DI PILATES  - PILOGA - GARUDA

pilatesÈ un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale. Il metodo è indicato anche nel campo della rieducazione posturale. In particolare, gli esercizi di Pilates fanno acquisire consapevolezza del respiro e dell'allineamento della colonna vertebrale rinforzando i muscoli del piano profondo del tronco, molto importanti per aiutare ad alleviare e prevenire mal di schiena.

Con questo metodo di allenamento non si rinforzano solo gli addominali ma si rinforzano anche le fasce muscolari più profonde vicino alla colonna e intorno alle pelvi. Il punto cardine del metodo è la tonificazione e il rinforzo del Power House, cioè tutti i muscoli connessi al tronco: l'addome, i glutei, gli adduttori e la zona lombare. Gli esercizi che si eseguono sul tappetino (Pilates Mat Work) devono essere fluidi e perfettamente eseguiti, devono inoltre essere abbinati ad una corretta respirazione. Sono esercizi semplici adatti a tutti e per ogni età Per qualsiasi attività è necessario il certificato medico

QUANDO: lunedì -mercoledì 18.15/19.15 – 19.15 – 20.15

DOVE: Palestra Vivaldi - via Chieti,1 - zona Sacra Famiglia

CONTATTI: 3476083958- 3939130307 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Storia

Il Dottor Joseph Pilates era un terapista che in un campo di concentramento durante la prima guerra mondiale ha ideato una serie di esercizi con le molle dei letti da campo per rinforzare e stimolare il sistema muscolare del corpo umano. Successivamente ha applicato la sua tecnica alla danza e ha inventato la prima forma di allenamento funzionale di tutti i tempi.

Come funziona

Attualmente di originale di questo metodo sono rimaste solo le macchine di forma maestosa e imponente, ma l’aspetto sicuramente più interessante e la validità dei principi di questa universale Tecnica di allenamento e recupero funzionale. E’ particolarmente efficace per riprendere il controllo della coordinazione muscolare del tronco in soggetti che soffrono di lombalgia, per migliorare performance di alto livello e per prevenire sovraccarichi distrettuali in normali attività di vita quotidiana.

Stabilizzazione

Capacita di controllo neuromuscolare per mantenere le articolazioni in allineamento stabile in funzione del movimento complesso. Stabilizzare il centro per sviluppare azioni più efficaci e più economiche senza tensione sulle articolazioni lombari.

Fascia Toraco-Lombare

E' una fascia di tessuto connettivo compreso tra la regione toracica e sacro. L’addominale trasverso si inserisce nella fascia toraco-lombare, esercita una tensione orizzontale che irrigidisce e trasferisce le forze attraverso i muscoli della colonna creando connessione tra arti e busto; questo è l'aspetto fondamentale dell'importanza dello sviluppare un corsetto muscolare reattivo e dinamico nella movimentazione dei carichi. Coinvolgendo in modo importante la fascia profonda degli addominali aiuta la riduzione dei depositi di grasso che tipicamente si strutturano e si localizzano in regioni corporee di minor utilizzo, come ad esempio l'addome.

Ritmo Lombo-Pelvico

Dinamica del rachide sul bacino

Da seduti il Rachide è piu rigido perchè perde la curva lombare; è importante mantenere le curve neutre. La funzione lombare è elastica: deve assorbire energia per poterla restituire nel movimento. Quando la colonna perde questa capacità e attorno si sviluppano troppe tensioni, il rischio di ernie si sviluppa notevolmente.

Come e perchè

I soggetti devono percepire l'azione dello stabilizzare o il Pilates non ha più fondamento e crollano i principi che rendono estremamentre intenso e funzionale un esercizio apparentemente banale. Il tipo di Pilates da noi applicato è il Mat-Work (applicazione a terra). 
La pratica a terra ci permette di controllare più facilmente i rapporti di riferimento assi e piani del corpo in relazione al pavimento. Una volta conquistata la perfetta padronanza del corpo nell'applicazione a terra si può affrontare lo Standing Pilates dove le meccaniche neuromuscolari e articolari funzionano in modo molto più simile alle necessità della vita quotidiana.

A cosa serve

Ciò che rende veramente interessante questa disciplina è che i Principi di Pilates, se conosciuti in modo corretto, si possono applicare a diverse attività di vita quotidiana, dallo spingere il carrello della spesa, al mettere i piatti nello scolapiatti, al passare lo straccio a terra etc. così da educare al fatto che se una persona percepisce il proprio corpo si possono prevenire tanti problemi al sistema muscolo-scheletrico o per lo meno intervenire prima che ulteriori eccessivi compensi si strutturino. Negli atleti invece la stabilizzazione del Core migliora in modo importante l'espressione di potenza a livello degli arti e protegge le articolazioni dal sovraccarico.

Principi base della Tecnica

1) Rilassamento - Movimento senza tensione.

2) Concentrazione - E’ la mente che controlla il corpo e i movimenti. Essere focalizzati e importante perchè il nostro obiettivo non è un lavoro analitico. Non è facile fare un movimento ma, soprattutto, non è facile fare un’azione nel modo giusto, esattamente come ti viene descritta.

3) Coordinazione - Se non c’è attenzione nella coordinazione dei movimenti non è possibile fare gesti e figure di qualità. 4) Allineamento - Per stabilizzare il proprio corpo è importante avere buon controllo e allineamento.

5) Respirazione - Nella respirazione non serve una gran enfasi; essa dev'essere automatica, deve venire di riflesso, spontanea.
Deve essere associata al movimento seguendone il ritmo ma non condizionarlo.

6) Fitness - per Pilates il fitness è legato alla qualità del movimento, al controllo spontaneo della motricità per adattarsi velocemente alle necessità richieste dall'ambiente.

7) Centratura - Tutte le azioni generate o trasmesse dagli arti passano dal centro e si ha la necessità che il corpo prenda forma. 8) Resistenza - Allenamento.

METODO GARUDA
Il metodo Garuda è unico nel suo genere, in quanto frutto di una riuscita combinazione di Pilates, Yoga, Tai Chi e Danza.
Un sistema completo di movimento che utilizza la respirazione come principale forza guida, lavorando sia sul riscaldamento del corpo attraverso il calore e l’energia, sia sul rilassamento del sistema nervoso tramite la concentrazione.
Torsioni, spirali, estensioni, curvature e movimenti ondulatori stimolano una maggiore flessibilità della colonna vertebrale, liberando il corpo e portandolo a riscoprire il suo naturale desiderio di muoversi.
I movimenti guariscono e rigenerano, lavorando intensamente all’interno delle linee miofasciali del corpo, così profondamente che anche gli organi interni si sentono massaggiati e rivitalizzati. Allo stesso tempo gli arti sono costantemente stimolati attraverso l’allenamento funzionale, coinvolgendo il baricentro nel sostenere l’ossatura.
I risultati sono una ritrovata confidenza nella nostra forza e grazia e la consapevolezza che, qualsiasi siano le condizioni del nostro corpo, abbiamo dentro di noi tutte le potenzialità per cambiarlo e rafforzarlo.

A CHI E’ RIVOLTO:
Si rivolge alle persone che hanno voglia di ritrovarsi in sintonia col proprio corpo e che sentano il bisogno di muoversi sulle tre dimensioni. Grazie ad un semplice e graduale approccio possono trarne beneficio con risultati efficaci anche coloro che presentino disfunzioni e squilibri. Le lezioni, che hanno un preciso ritmo e flusso, si rivolgono a persone di ogni età che vogliano ritrovare flessibilità, coordinazione e aumentare forza e resistenza.
L’effetto finale è terapeutico ed è dovuto ad un approccio olistico al movimento: spirituale, fisico, mentale. Questo metodo crea una grande fiducia in sé stessi, perché la sua vera essenza sta nel lavorare con un senso di consapevolezza; ogni corpo è diverso dall’altro e non c’è nessuna formula standard nel modo di muoversi.
Si vuole proporre questo metodo d’avanguardia, che nasce a Londra ma si sta diffondendo attualmente negli Stati Uniti, a tutte le persone che vogliano mobilizzare in modo diverso tutte le articolazioni, come finora nessun metodo ha fatto. Questa originale disciplina fa si che la gente possa muoversi senza limitazioni, partendo dalla capacità del singolo di compiere piccoli gesti. Spesso troviamo persone che non sono più capaci di accovacciarsi sulle gambe o di muovere le dita dei piedi: il metodo Garuda sarà in grado allora di mettere le “ali”, togliendo eventuali “freni” al movimento.

Associazione Sportiva Dilettantistica R.E.S. via L. da Vinci 12/a 35133 Padova
Tel: 3939130307; c.f.92080860288, p.i. 03613820285;
Registro CONI n° 219313 e registro comunale delle libere forme associative di Padova n° 1059
Affiliazione all’US Acli n° 2114 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Policy Privacy - Policy Cookie